News

LyondellBasell aderisce al Patto mondiale Onu per la sostenibilità

LyondellBasell aderisce al Patto mondiale delle Nazioni Unite, la maggiore iniziativa di sostenibilità aziendale al mondo. I firmatari sono incoraggiati ad allineare attività e strategie ai principi chiave in materia di diritti umani, lavoro e lotta alla corruzione.

“La cultura aziendale di LyondellBasell contempla il raggiungimento degli obiettivi attraverso quello che chiamiamo “il potere di molti”. Affrontare le sfide poste al nostro mondo richiederà impegno globale e collaborazione tra settore privato, ONG e governi” ha dichiarato Bob Patel, CEO di LyondellBasell. “Gli obiettivi del Patto mondiale delle Nazioni Unite sono perfettamente allineati con l’impegno della nostra azienda per eliminare i rifiuti plastici nell’ambiente, affrontare il cambiamento climatico e sostenere lo sviluppo della società. Siamo orgogliosi di far parte di questo importante sforzo collettivo”.

Nel 2020 LyondellBasell ha portato avanti il proprio programma di sostenibilità stabilendo target ambiziosi nel campo dei polimeri riciclati e ottenuti da fonti rinnovabili, progredendo nell’obiettivo di raggiungere il traguardo dello “zero pellet loss” nei propri stabilimenti e durante il trasporto e avviando a Ferrara (Italia) l’impianto pilota MoReTec per il riciclo molecolare. Inoltre, l’azienda è uno dei membri fondatori di Alliance to End Plastic Waste (AEPW), la prima iniziativa globale e trasversale sulla catena di valore dedicata all’eliminazione dei rifiuti plastici nell’ambiente.

 

production mode