News

K 2019 chiude con 225 mila visitatori

Con 225.000 visitatori provenienti da 165 paesi la fiera K 2019 di Düsseldorf ha chiuso ieri dopo otto giorni in cui è stata al centro dell’industria mondiale delle materie plastiche.

I 3.330 espositori provenienti da 63 paesi hanno dimostrato che la plastica continua ad essere innovativa, indispensabile e orientata al futuro, sottolineando nel contempo la necessità di avere economie circolari operative, presentando soluzioni concrete. Grande interesse per i sistemi di riciclo, per le materie prime sostenibili e per i processi di risparmio delle risorse. Inoltre, K 2019 che è caratterizzato da un’alta propensione a investire: questa intenzione tra gli operatori internazionali era chiaramente percepibile.

“K 2019 è arrivato al momento giusto. È enorme l’importanza di questo evento per il settore, sostenuta dai suoi alti livelli di considerazione in tutto il mondo. Non c’è altro posto in cui l’industria è rappresentata così internazionalmente e completamente come qui a Düsseldorf ogni tre anni “, afferma Werner Matthias Dornscheidt, Presidente e CEO di Messe Dusseldorf, e spiega: “Soprattutto in tempi di grandi sfide, una piattaforma come il K è indispensabile. Fornisce assistenza e prospettive, imposta impulsi economici sostenibili, mostra tendenze lungimiranti e approcci concreti. L’industria e le associazioni professionali hanno goduto dell’opportunità unica di presentare soluzioni settoriali specifiche e discutere questioni socio-politiche di rilevanza globale. E hanno capitalizzato questa opportunità straordinariamente bene “.

La prossima edizione della fiera si svolgerà dal 19 al 26 ottobre 2022.

production mode