News

Tecnologia per pneumatici “verdi”

Versalis sigla con Ecombine e EVE Rubber Institute un accordo per lo sviluppo di nuova piattaforma tecnologica per pneumatici green.

Versalis (Eni), Ecombine Advanced Materials ed EVE Rubber Institute – società controllate di Mesnac, azienda cinese produttrice di macchinari per la trasformazione di gomme sintetiche e la produzione di pneumatici – hanno annunciato oggi un accordo di Cooperazione Tecnologica per lo sviluppo di una tecnologia innovativa finalizzata alla produzione di pneumatici green ad alte prestazioni.
Forte del proprio know-how riconosciuto come standard di eccellenza nelle gomme sintetiche, Versalis avrà un ruolo fondamentale nello sviluppo della nuova generazione di pneumatici, che si basa sull’applicazione delle tecnologie proprietarie Versalis per gomma da Stirene-Butadiene in soluzione (s-SBR) e per gomma butadienica (Nd-HCBR).
La partnership prevede attività di ricerca svolte congiuntamente da Versalis ed EVE per lo sviluppo di un’innovativa piattaforma tecnologica integrata che porterà sul mercato degli pneumatici una nuova gamma di materiali elastomerici a elevate prestazioni meccaniche e basso impatto ambientale. La nuova tecnologia sarà successivamente resa disponibile da Versalis ed EVE per attività di licensing congiunta – gettando così le basi per una collaborazione di lungo termine.
“L’innovazione tecnologica è fondamentale per mantenere una posizione di leadership sul mercato degli elastomeri. Nel settore degli pneumatici, in particolare, la ricerca è orientata a soddisfare una domanda di mercato sempre più esigente in termini di prestazioni e di sostenibilità ambientale. Questa nuova partnership – che integra e sfrutta tecnologie di altissimo livello – darà una svolta rivoluzionaria a questo settore, migliorando in modo significativo la qualità dei prodotti e creando maggior valore lungo tutta la filiera produttiva.” ha commentato Daniele Ferrari, Amministratore Delegato di Versalis.

production mode