News

Plastic Tax, slitta a luglio 2021 la tassa sugli imballaggi in plastica

La Plastic Tax, la tassa sugli imballaggi in plastica monouso, che sarebbe dovuta entrare in vigore il 1° gennaio 2021, slitta al 1° luglio 2021. Non è il primo rinvio: la nuova imposta sarebbe dovuta entrare in vigore il 1° gennaio di quest’anno ed era poi stata rinviata al 1° luglio e successivamente al 1° gennaio 2021.

La Plastic Tax, che per la precisione è una imposta sul consumo dei prodotti in plastica con singolo impiego, dunque non riciclabile, accompagnata da incentivi per le aziende produttrici di manufatti in plastica biodegradabile e compostabile, costerà infatti 45 centesimi per ogni chilo di plastica prodotto, compreso il tetra pak.

Leggi anche: Un terremoto europeo per l’industria di settore

production mode