Attualità

Tomra Sorting Recycling lancia la piattaforma dati Tomra Insight

Tomra Sorting Recycling presenta Tomra Insight, la piattaforma dati cloud-based che consente agli utenti delle selezionatrici di migliorare l’efficienza operativa, è in fase di lancio in più settori. Tomra Insight è ora disponibile anche per i clienti di Tomra Mining e Tomra Food. Per tutti e tre questi settori la piattaforma è oggi arricchita da nuove caratteristiche e funzionalità che la rendono più potente che mai.

Tomra Insight è un servizio in abbonamento che trasforma le selezionatrici in dispositivi connessi che generano preziosi dati di processo. Questi dati sono raccolti in tempo quasi reale, memorizzati in modo sicuro nel cloud, e sono accessibili da qualsiasi luogo e da tutti gli impianti tramite un portale web disponibile su desktop e dispositivi mobili.

Felix Flemming, vicepresidente e responsabile del settore digitale di Tomra Sorting, ha commentato: “Attraverso l’acquisizione e l’utilizzo di dati preziosi, Tomra Insight sta trasformando la selezione da un processo operativo a uno strumento di gestione strategica. Questo strumento sta diventando sempre più potente poiché lo sviluppiamo continuamente in risposta alle esigenze e alle priorità dei clienti. Ogni tre settimane vengono rilasciate nuove funzionalità e caratteristiche – una routine durante la quale Tomra lavora a stretto contatto con i clienti per raggiungere obiettivi condivisi”.

I dati acquisiti da Tomra Insight forniscono metriche prestazionali che aiutano gli impianti a ottimizzare le performances delle macchine. I costi operativi vengono ridotti semplificando gli ordini dei ricambi e l’accesso ai dati e alla documentazione. I tempi di inattività vengono ridotti monitorando lo stato di salute e le prestazioni della macchina in tempo quasi reale; le lacune nella produzione vengono identificate e se ne analizzano le potenziali cause, supportando così il management nel passaggio a una manutenzione predittiva e basata sulle condizioni di utilizzo, che previene fermi macchina non programmati. La portata è massimizzata grazie alla continua ottimizzazione delle macchine di selezione, risultato di una costante valutazione delle variabili di processo. Inoltre, la disponibilità di dati precisi sulla composizione dei materiali consente di prendere decisioni migliori a livello di selezione ed ottenere la qualità desiderata.

Gli impianti di riciclo possono diventare sempre più efficienti  

Per gli impianti di riciclo, la piattaforma dati Tomra Insight può essere collegata alle selezionatrici a colori, laser, nel vicino infrarosso e a quelle a raggi X di Tomra. Ottenere dati dettagliati da queste macchine aiuta i riciclatori a migliorare l’efficienza operativa e la redditività. Dal lancio, avvenuto 18 mesi fa, Tomra Insight è stato migliorato con l’aggiunta di funzionalità più user-friendly e capacità più ampie.

Gli impianti di riciclo possono consultare dati in tempo reale e storici prima di prendere decisioni relative al loro processo di produzione. Attraverso il monitoraggio continuo della composizione del prodotto, gli operatori possono regolare le impostazioni della macchina in modo tempestivo e ottimale in risposta ai cambiamenti nella composizione del materiale sulla linea. Inoltre, i dati (Deep Dive) consentono ai responsabili dell’impianto di prendere decisioni operative e commerciali basate su informazioni più complete. Oggi è infatti possibile effettuare confronti accurati tra diversi impianti, turni e lotti di materiale. Poiché i dati sono memorizzati in modo sicuro nel cloud, è anche possibile monitorare a distanza gli impianti in tempo quasi reale, cosa che si rivela particolarmente utile dopo l’imposizione delle regole di distanziamento fisico e delle restrizioni di viaggio legate al COVID-19.

Uno dei primi utilizzatori di Tomra Insight è stato Wellman International, uno dei maggiori produttori e riciclatori di PET al mondo. L’impianto di lavorazione di Wellman nei Paesi Bassi, che ha una capacità annuale di lavorazione dei flake di PET di 42.000 tonnellate, ha collegato Tomra Insight a sei selezionatrici: cinque macchine Autosort, che preselezionano le bottiglie di PET, e una Autosort Flake, che purifica i flake dopo il lavaggio con particolare attenzione alla selezione dei flake di PVC.

Jorrit Beetsma, tecnico di processo della Wellman International, ha commentato: “Oltre alla qualità dei dati, ci piace anche la facilità d’uso di Tomra Insight. Prima, potevamo estrarre i dati solo andando fisicamente sullo schermo di una macchina, e non era sempre facile trasferire quei dati ad un computer. Ora possiamo consultare i dati dal nostro ufficio. Un’altra grande differenza è che prima utilizzavamo i dati per agevolare la manutenzione e l’assistenza, ma ora i dati ci aiutano anche ad analizzare i materiali in ingresso e a migliorare l’efficienza della selezione. TOMRA è l’unica in grado di farlo”.

Johannes Jacoby, Product Manager Digital di Tomra Sorting Recycling, ha detto: “Wellman ha voluto Tomra Insight per portare più trasparenza alle loro operazioni di selezione. Da un lato, volevano capire meglio quali eventi stavano causando i fermi macchina, per ridurre i tempi di inattività. Oltre a ciò, si aspettavano un’analisi più dettagliata della perdita di materiale durante il processo di recupero, per valutare con precisione la qualità dei materiali acquistati e per ottimizzare il processo di riciclo. Tomra Insight ha contribuito in modo significativo a questi obiettivi”.

Gli ingegneri di Tomra aiutano i clienti ad analizzare i dati chiave ogni mese nell’ambito del servizio di abbonamento a Tomra Insight. Inoltre, Tomra lavora a stretto contatto con gli impianti di riciclo per sviluppare continuamente la piattaforma di dati.

Le nuove funzionalità di Tomra Insight hanno dato accesso a statistiche aggiuntive come la composizione del prodotto, la distribuzione del materiale sul nastro nel tempo e la possibilità di collegare più macchine. Inoltre, ora è disponibile una nuova pagina dashboard con una panoramica delle macchine connesse del cliente, degli ordini dei ricambi e delle attività di manutenzione; una tabella di eventi e allarmi che permette agli utenti di risalire più indietro nel tempo; tutti dati esportabili in file Excel o PDF. La piattaforma dà inoltre la possibilità di richiedere preventivi per i ricambi.

 

production mode