Prodotti – Binova: riciclaggio materie plastiche

Binova: riciclaggio materie plastiche

Specializzata nella costruzione di impianti per il riciclaggio delle materie plastiche, Binova annuncia una linea per il riciclo di film o articoli termoformati in PP, PE, PS

Binova propone un nuovo impianto rivolto al riciclo di film o articoli termoformati di PP, PE, PS. E’ basato sull’impiego di un nuovo sistema di compattazione del macinato e di un cambiafiltri automatico in continuo che permettono di utilizzare scarti selezionati con griglie con fori fino a 40 mm di diametro e di filtrare a 120 micron in continuo fino al 5% di inquinante (alluminio e carta), con uno scarto minimo garantito inferiore al 2% del prodotto in uscita. Un taglio in testa water ring, munito di una speciale campana di distribuzione dell’acqua di raffreddamento, garantisce un granulo omogeneo nella sua forma, utilizzando l’acqua di raffreddamento anche ad temperatura elevata trattata in un circuito chiuso. Ciò garantisce un elevato risparmio energetico poiché non serve raffreddare l’acqua con sistemi industriali. Impianti bivite: riciclaggio… L’impianto con estrusore bivite BiReC viene utilizzato nel settore del riciclaggio: è possibile ottenere un risparmio energetico dal 20% al 30 %, in funzione del prodotto trattato. L’incremento della produzione e del 15% in più rispetto ai macchinari tradizionali, grazie all’elevato potere degassificante ( ino a 4 degassaggi sottovuoto); la qualità del granulo prodotto è migliore, grazie all’elevato potere miscelante delle viti. E’ prevista la possibilità di rigenerare scarti di film accoppiati quali ad esempio PE/PET – PE/PA, scarti di film umidi fino al 10% circa ed altamente impressi, fino al 90% circa di superficie stampata (compatibilmente con il tipo di inchiostro utilizzato per la stampa), filati, tessuto non tessuto, moquette PP e PA, materiali espansi EPS, XPS, PET etc. etc. La qualità del prodotto finale e la produttività dell’impianto vengono garantite grazie ai test che si posso effettuare presso il laboratorio Binova. L’impianto si differenzia sostanzialmente da quelli utilizzati attualmente poiché è stato studiato e sviluppato appositamente per il settore del riciclaggio. Inoltre ha un ottimo rapporto qualità/prezzo rispetto alla qualità del prodotto ottenuto. … e compound L’impianto con estrusore BiTeCh viene utilizzato nel settore del compound, per l’additivazione di cariche minerali fino all’80% , carbonato di calcio, talco, sfere vetro, fibra vetro, eccetera; oppure per la produzione di masterbatch o colorazione o in linee speciali di estrusione per la produzione di semilavorati utilizzando direttamente scarti termoplastici secondo processo DRP (direct recycling process) per PET, PS, PP, LDPE,HDPE.