ECONOMIA – News

11 aprile 2017

A Finproject i compound Solvay

Finproject sigla l’accordo per acquisire da Solvay i compound poliolefinici reticolabili.

 



Il Gruppo Industriale Finproject ha concordato l’acquisizione dell’attività di Roccabianca (PR) specializzata nella produzione dei compound poliolefinici reticolabili.
I compound poliolefinici reticolabili vengono impiegati in applicazioni industriali nel settore dei fili e cavi elettrici e in quello dei tubi. L’attività, cresciuta grazie al Gruppo Solvay, ha sede a Roccabianca (PR); oggi è leader in Europa ed è solidamente posizionata in Medio Oriente, Nord Africa, Asia e Mercosur, nel 2016 ha generato un fatturato di 82 milioni di euro. 
“Sono molto fiero di annunciare che la bandiera italiana torna a sventolare sull’ex sito Padanaplast di Roccabianca”. dice Maurizio Vecchiola, C.E.O. di Finproject "Solvay nel corso degli ultimi 16 anni ha reso questo business leader del panorama internazionale dei compounds termoplastici e dei compounds a base poliolefinica con reticolazione ai silani. Oggi integriamo alla nostra forza industriale un punto di riferimento nel mercato dei compound HFFR e XLPE arricchito da un eccezionale capitale umano. Siamo convinti che il Team di Roccabianca che si unirà al nostro Gruppo supporterà i nostri piani strategici di crescita con esperienza, forza e passione”.
Si prevede che la transazione verrà conclusa nel secondo trimestre del 2017 con le consuete condizioni di chiusura, tra cui le procedure sindacali necessarie.

Materiali
Tecnologie